La storia della NOL


Il lavoro per sviluppare la NOL comincia formalmente nel febbraio 2020 grazie a Jacopo F. Dovico e a Pietro Cociancich, grazie anche al gran lavoro di quest'ultimo nell'evoluzione della grafia milanese in senso più panlombardo.

Intorno a fine settembre 2020 è quasi ultimata la definizione delle principali regole e i membri del gruppo - nel frattempo si sono aggiunti Luca Berrino, Brian Sciretti e Lissander Caval - decidono di vedersi di persona insieme al padovano Samuele Segala il 2 di ottobre 2020, nella zona di Lambrate, dove sistemano gli ultimi dettagli della grafia e si preparano a rilasciarla al pubblico, con un sito internet, e decidono di proseguire l'opera di studio del lombardo con l'Academia Bonvesin de la Riva.